REsearching
Diverse personalità accomunate dalla medesima idea di ricerca artistica rivolgono i propri sguardi alla sperimentazione. Il fulcro di REsearching è dunque quello della sperimentazione che trova origine fondante nell’enfasi del movimento, per giungere a un tipo di comunicazione più completa mediante la coesione ad altre forme d’arte.

Movimento come percezione del cambiamento, come continua evoluzione tra gli stati e come evasione. Il movimento è intrinseco nell’essere umano per questo utilizziamo come primo mezzo di ricerca l’improvvisazione per giungere poi ad un concreto lavoro compositivo. Movimento come mezzo di comunicazione, movimento come forma: il movimento ha forma e dà forma.

L’arte del movimento
è quando il movimento si fa arte

Il progetto REsearching vuole mettere in luce le caratteristiche artistiche e creative di ciascuno dei componenti del gruppo riunendole in un’unica espressione condivisa.

L’arte per noi è in movimento ed è in continua evoluzione; la creatività stessa dell’uomo è in perenne evoluzione e come tale, deve potersi espletare in un contenitore che possa essere flessibile ad accogliere tutte le possibili forme dell’arte.

Fanno parte del gruppo REsearching Laura Matano, Andrea Bassi, Giorgia Casini, Elisa Ferrari, Elena Fontana, Federica Formentini, Evelyn Moratti, Cinzia Salvarani, Giorgia Zoni e Silvia Zoni.

SITO UFFICIALE: http://www.ltdanceproject.it/it/researching.html